Progetto Migranti in Bosnia

19.02.2021

Situazione attuale

A causa dei molti problemi politici irrisolti tra i gruppi etnici presenti, la Bosnia-Erzegovina non è organizzata ad affrontare situazioni di competenza governativa. I blocchi tra le etnie non agevolano il funzionamento dello Stato, ma anche qualsiasi progresso in campo economico, legislativo o sociale.

La nostra associazione sempre al fianco della Fondazione Rehobot collabora per rendere meno dura la vita dei migranti In Bosnia che si trovano in rifugi auto-organizzati senza elettricità, acqua e riscaldamento: si tratta di vecchi capannoni di fabbriche, di case abbandonate e altri vivono in tende nelle foreste intorno a Bihać. Questi migranti di solito non sono registrati da nessuna parte e neanche lo desiderano Il nostro intervento prevede l'acquisto di sacchi a pelo scarpe per adulti scarpe per per bambini giacche invernali maglioni e coperte

/